Descrizione Progetto

Deducibile NON è detraibile!

Deducibilità e detraibilità: quali sono le differenze?

Per i non addetti ai lavori (o anche per qualche addetto) non è sempre chiara la differenza tra deducibilità detraibilità fiscale. Per comprenderla, bisogna partire dal reddito imponibile (R), cioè il reddito sul quale si pagano le imposte, dato dalla differenza tra la somma dei redditi (Y) e gli oneri deducibili (d).

R = Y – d

L’imposta netta (T) è data dall’imposta lorda t (calcolata sul reddito imponibile) meno le detrazioni (f). In formule:

T = t (Y – d) – f

Quindi: gli oneri deducibili diminuiscono il reddito su cui calcolare le imposte, le detrazioni diminuiscono le imposte da pagare.

Cosa significa tutto questo?

Abbiamo creato le pillole di finanza per comunicare in modo semplice, rapido e anche ironico alcuni concetti legati alla finanza e all’economia.

Crediamo, infatti, che parlare con più leggerezza ci renda più comprensibili e, ci auguriamo, ci faccia apparire un po’ più simpatici.

Del resto:

Semplificarevuol dire anche aggiungere leggerezza

(Colin Chapman)

Altre pillole di finanza

“Pillole di finanza” è un progetto di ULN Life S.p.A. per la diffusione della cultura patrimoniale.